“Mi ricorda qualcuno …di molto piccolo…”

Un ciuffo d’ali il tuo viso amato, i tuoi capelli voluta graziosa di gloria, esigente maga la tua bocca, rosa risorta, la tua nuca sacra, la tua fronte miniera di pace, i tuoi occhi anima, i tuoi occhi uccello tremante, antilope ferita che beve, percossa lira, ciuffo d’ali d’oro delle albe il tuo viso amato! . (Cintio Vitier, in POESIA n. 276, novembre 2012) . Grazie Maria […]