La maledizione del parco giochi

fotoPerché, cara mia Bambola,

quando andiamo al parco giochi e vedi un signore che vende la pistola spara bolle di sapone, la brami terribilmente, te la compro e poi la abbandoni (dopo averla scaraventata per terra) dimenticata un secondo dopo?

Perché quando portiamo nel passeggino la girandola grande superaccessoriata, tu vuoi quella piccola del bambino unenne Leonardo che ti guarda e fugge terrorizzato mentre lo insegui bramosa?

Perché quando noi abbiamo il succo di frutta alla pera (il tuo preferito) tu vuoi invece la pizza rossa del bambino Tomas, e quando abbiamo la pizza rossa tu vuoi il succo di pera della bambina Marta?

Perché se abbiamo 3 palle multicolori nel passeggino tu vuoi quella grigia dell’adolescente accanto a noi che – per inciso – anche lui ti guarda terrorizzato e fugge mentre lo insegui bramosa?!

Perché se noi abbiamo il “no-nno-pat-ti-no” fiammante e glitterato che manco Barbie negli anni ’80, tu per passare il tempo costringi la mamma della tua amichetta e la tua amichetta a ballare in pubblico il ballo dello sciuri-bughi?

Perché se tutti disegnano casette per terra con i gessetti, tu vuoi – come una graffitara dell’East Village – disegnare Coco sul muro?

Dico, perché?

Annunci

4 pensieri su “La maledizione del parco giochi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...