Emergenza, sei la mia migliore amica

Infinity-Pools-at-Ubud-Hanging-Gardens-Luxury-Hotel-Resort-in-Bali-Indonesia-2

Quando ti sei appena ripresa da un periodo di emergenza dovuta alla latitanza forzata di Nonnasantasubito_1 e Nonnasantasubito_2,

e di colpo, nello stesso giorno in cui:

– ti smontano la cucina e sai che rimarrai per almeno 24 ore senza gas né lavandino

– ti piombano in testa almeno 15 telefonate di lavoro importanti da fare

– devi inoltrare delle pratiche burocratiche urgentissime altrimenti perdi un mese di tempo nel cantiere appena iniziato

Nonnasantasubito_1 (l’unica in funzione al momento) ti chiama e ti dice che ha di nuovo qualche linea di influenza,

beh! Allora hai due possibilità:

a- prendere il primo volo per Bali dove, dopo aver fatto meditazione per 6 mesi con un santone buddhista, incontrerai di sicuro un tizio fighissimo con i capelli lunghi che ti farà dimenticare chi sei e cambierà la tua vita per sempre (e a quel punto già ti vedi in pareo a fiori e infradito per tutta la vita); per scoprire poi però con somma delusione che il suddetto tipo ha l’alito pesante e l’ascella pezzata un giorno si e l’altro pure.

b- te ne fai una ragione e per tutta la mattina sostituisci la nonna debilitata e ti metti a spadellare (con auricolari e telefono in tasca perché nel frattempo sbrighi almeno 4 o 5 delle urgenti telefonate) per nutrire la rosea frugoletta per le prossime 24 ore (tanto quel quartino di bue arrosto e quei 5/6 chili di patate al forno le dovrebbero bastare).

Ho scelto la b.

Ma non sono ancora convinta di aver fatto bene.

Annunci

5 pensieri su “Emergenza, sei la mia migliore amica

    • Oddio… io con la prima ipotesi potrei scendere a patti… cerco che per fare il pareo a me ci vorrebbe un bel po’ di stoffa, in compenso il piede ce l’ho piccolino , si risparmierebbe sulle infradito 😉

  1. L’emergenza è l’amica costante di tutte le mamme, Caro! non possiamo farci niente..Detto questo hai fatto la cosa più saggia..Le infradito tutto l’anno quando hai figli sono scomode 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...