Calore familiare

ombrello-termosifone

Quando si accese per la prima volta l’impianto di riscaldamento nella nuova ristrutturatissima casa, un termosifone restò freddo come il marmo.
Si gridò allo scandalo: un impianto nuovo e già mal funzionante!

Si imprecò immediatamente contro l’incompetenza dell’idraulico.
Solo poco dopo, quando la vandala unenne traccheggiava davanti al suddetto termosifone, ci si rese conto che la valvola era collocata a una perfetta altezza-manina-con-unghiette-unenni.
La vandala l’aveva evidentemente girata in silenzio, di nascosto, magari pensando fra se e se “gìa-gìa” (leggi: gira! Gira! Che bello girare qualunque cosa).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...