Possibilmente sonno

  • relax-background-moon-night-600x375
    F., amico di vecchia data e forse unico e solo lettore uomo del mio neonato blog, mi ha snocciolato alcuni preziosissimi consigli al fine di far addormentare la pargola unenne che se la balla, canta e gioca fino a tarda, tardissima ora della sera.
    Riporto per dovere di cronaca la sua strategia che sembra essere piuttosto efficace e che mi accingerò ad adottare quanto prima.
    Buona lettura.
    .
    1. abbassare luci e spegnere TV (s’inkazza ma bisogna sopportare)
  •  .
    2. decidere chi si sacrifica tra moglie e marito
    .
  •  3. il kamikaze mette a letto i mostri (o il mostro) che s’inkazza ancora di piu’, mentre il vincente abbandona ogni velleità e si mette a letto pure lui spegnendo luci
    .
  • 4. il kamikaze si accocola al buio (o con le orrende lampade psichedeliche, ma attenzione potrebbero essere controproducenti) sul puff accanto al lettino del mostro, raccontando storie, cantando canzoni, con voce tenue e tranquilla
    .
  • 5. all’inizio, il 90% delle volte rischi di addormentarti prima tu che il mostro..ma, con il tempo, ti crollano nel lettino (soprattutto se siete riusciti ad evitare il pisolino pom, vero anti sonno serale), e forse riesci anche ad avere un minimo di tempo per te (a noi succede una sera su due.. buono no??)
    .
     6. Raccomandazioni: il timing é cruciale, il protocollo deve essere seguito nello stesso ordine e, possibilmente, agli stessi orari; se si mette ad urlare, NON accendere luci e/o prendere in braccio il mostro, ma grazie al puff intelligentemente piazzato accanto al lettino, passare una mano sul mostro e carezzarlo per tranquillizarlo (anche qui, all’inizio si inkazzano ancora di piu’, ma poi sono felicissimi)
Annunci

3 pensieri su “Possibilmente sonno

  1. Non è il solo uomo che legge il tuo blog, lo leggo spesso anche io e mi diverte molto, è pieno di fantasia ed ironia, le foto sono spesso molto azzeccate. Ho due figli più grandi della tua e leggendoti ritrovo la tenerezza e la stanchezza di qualche anno fa. Continua così, io non commento, ma leggo. I.

  2. Mah. Il sonno non sarebbe un problema; per me il dilemma è l’addormentamento..che Cla fa ancora con me nel lettone per poi passare nel tettuccio di fianco a me…speriamo bene..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...