Attimi di pioggia

Quando una sera,

subito dopo aver messo a letto Bambola,

esci con il tuo cane in passeggiata sotto un diluvio di lampi e fulmini,

infilata in uno scafandro,

e lui ti guarda stupito perché non capisce bene perché né dove lo stai portando,

ma ti segue pieno di fiducia,

sbirciandoti ogni tanto in cerca di conferme con i suoi occhi languidi e grati,

forse perché lo hai portato via da una gabbia dopo otto anni di vita sprecata in un canile,

pensi che molti ti darebbero della pazza;

ma tu invece sorridi,

sentendo il suo cuore di cane battere accanto al tuo, solo un po’ più in basso;

e in quella passeggiata solitaria nel buio, senza incontrare anima via, ti senti come lui,

un po’ randagia e un po’ fortunata.

Perché anche questa è vita.

Annunci

2 pensieri su “Attimi di pioggia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...