Tenere tenerezze

378842_303771689656357_2070745517_n

Mentre stava per addormentarsi con me nel lettone, con una luce bluastra bassissima attorno a noi, la musica appena spenta e gli occhi semi chiusi, mi sono accoccolata fra il suo braccio e il suo piccolo corpicino.

Per la prima volta è stata lei ad abbracciarmi avvolgendomi la testa.

E io, diventata microscopica accanto a lei, mi sono sentita sua figlia.

Forte e protetta da una grande bambina di poco più di un anno.

Annunci

3 pensieri su “Tenere tenerezze

  1. E’ incredibile quanto scaldino e proteggano quelle piccole braccia! Anni fa ebbi una batosta “amorosa”, e lei con un’espressione piena d’amore allungò le sue braccine verso di me e mi strinse forte: lì capii che il suo amore era il più grande, e l’unico a cui tenessi davvero. O forse l’avevo già capito, e semplicemente me lo ribadì.

  2. Conversazione: “Ah..tuo marito è fuori..dormi sola stanotte..”
    “eh, no..dormo con Cla..è lui l’uomo che mi protegge”..
    quanto è vero…e come sei stata brava a descrivere quelle sensazioni!!un abbraccio…
    in barba ai maya siamo ancora qui..con le nostre piccole e grandi emozioni..!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...