Di quando esci a portare fuori il cane e rientri con un lettino da viaggio per bimba

523007_4000097074958_629657476_n

 

La bambina Giulia possiede una notevole collezione di attrezzature varie tutte dedite al suo sostentamento.

Molte sono state acquistate, altre regalate e altre passate di bimbo in bimbo da parte di amiche ormai liberate dalla fase “unenne: un tunnel senza uscita”.

Io sono fra quelle mamme che adora ereditare oggetti, vestitini, e utensilerie varie da persone care.

La trovo una cosa, oltre che moderna in quanto detesto gli sprechi per principio, molto ma molto dolce.

Il fatto che un bimbo da poco cresciuto possa aver donato a Giulia un giocattolo un tempo a lui caro, mi da un senso di continuità, dona a quell’oggetto la valenza di “prezioso”.

E non consideriamo il fatto che nelle mani di bambola Giulia, quello stesso oggetto avrà la durata di 3 minuti e 25 secondi netti dopodiché verrà neutralizzato.

In ogni caso, ho già pronta una bella sacca per la mia amica che da poco ha scoperto di aspettare un bimbo/bimba.

Detto questo, ieri esco per portare fuori i cani, incontro un amico vicino di casa che mi ammolla un lettino da viaggio, e io lo accetto con piacere.

Mi è tuttavia a quel punto venuta l’urgenza di monitorare un istante la situazione “ingombro di bambola” che se fosse la figlia di gulliver occuperebbe meno spazio.

Le attrezzature base della unenne possono essere dunque annoverate come segue:

– n. 4 bicchieri per la notte (il cane, il gatto, quello verde con tre buchini, quello giallo)

– n. 3 passeggini (quello leggero, quello con le ruote della Land Rover, quello carenato)

– n.3 seggioloni (sparsi per le varie nonnesantesubito)

– n. 25 paia di scarpe (questa voce – ammetto – è colpa mia)

– n. 4 ante di armadio piene di biancheria e vestitini che manco Lady Gaga

-n.2 cestoni di giocattoli di alcuni dei quali si è persa memoria
– n. 3 cestoni di vestitini già riposti che ormai non le entrano neppure in un dito

CONCLUSIONE: il fenomeno “la bambina più ingombrante del globo” va necessariamente e drasticamente arginato.

Annunci

2 pensieri su “Di quando esci a portare fuori il cane e rientri con un lettino da viaggio per bimba

  1. Miiiiiiiii!! le scarpe sono quelle che impressionano!! Cla mai volute mettere fino a quando ha iniziato a camminare..mi sono risparmiata un pò di soldini! Adesso che ha due anni e corre, porta sempre le stesse scarpe collaudate!
    per la cesta dei giochi, massima solidarietà: io non ho più spazio per camminare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...