Romeo e Giulietta

Romeo (il figlio di un mio caro amico) e Giulia potrebbero essere i classici fidanzati a priori.

Che se vivessero in un paese tipo l’India sarebbero promessi sposi a un anno e marito e moglie a 12.

Con quei nomi che si ritrovano….

Mi metto nei panni della mamma della sposa per un attimo.

Lui va bene, che è piuttosto ganzo.
I suoceri pure sono a posto; non renderanno la vita difficile alla mia Giulia.

Tutto sommato, a occhio e croce, si potrebbe anche fare (sempre  sperando di superare con gli anni l’ormai nota infatuazione di bambola per Caiate/Coiote/Caiato).

Uno dei prossimi weekend li faremo incontrare.
Ma sia ben chiaro: se Romeo non si presenta con l’anello, io a Giulietta non la faccio manco uscire dalla cameretta.

Annunci

2 pensieri su “Romeo e Giulietta

  1. L’anello è fondamentale..stì maschi hanno perso le buone, sane abitudini..ihih!
    io non ci ho mai tenuto..ma si dice sempre così, no?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...