Queen Elizabeth

La mia giornata tipo è questa.

Sveglia intorno alle 8.

Passeggiata cani.

Colazione mia, di papà, di bambola e dei cani.

Restauro mattutino alla meno peggio (i bei tempi della manicure quotidiana? …andati)

Dalle ore 8:30/9 alle ore 17/18 sono di turno Nonnesantesubito.

Nonnesantesubito fanno parte di una specie in via di estinzione che va rigorosamente protetta.

Le povere donne mi intrattengono la bambola a giorni alterni, mentre la sottoscritta infila appuntamenti, progetti, telefonate e sopralluoghi in cantiere a raffica, con la calma e l’applomb di Sigourney Weaver in Una donna in carriera (peccato che la Sigourney de’ noantri si presenti spesso con variopinti sbavucchi dell’unenne sulla giacca che non si abbinano davvero al total white che recentemente ella predilige).

Donnesantesubito si prodigano a tempo continuato per la verità, ovvero fanno anche gli straordinari.

Nel senso che la bambola le ha completamente irretite col suo fascino assassino e le ha rese succubi al punto che le povere donne, anche quando non sono con lei, pensano solo a lei, parlano solo di lei, comprano cose solo per lei, cuciono, preparano, rassettano tutto in funzione della bambola despota che le attende sul seggiolone la mattina manco fosse Queen Elizabeth sul trono.

La amano, la viziano, la subiscono, se possibile, ancora più di me. E lei le adora.

Quando nonnesantesubito smontano dal turno, subito dopo aver nuovamente portato i cani in passeggiata (a quel punto della giornata la sottoscritta in testa non ha i capelli ma un pandoro), attacco io.

Con le vicende serali di cui alcuni sono a conoscenza.

E’ a quel punto che, dopo aver lanciato nel gigantesco cestone raccattagiochi quei 13.000/16.000 oggettucci con cui la bambola despota si è intrattenuta durante la giornata, Queen Elizabeth scende dal suo trono  seggiolone per dare il meglio di sé fino alle 23:30 circa, ovvero fino alla mia morte apparente.

Annunci

2 pensieri su “Queen Elizabeth

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...