Inappetenza

Passeggiata sotto casa con Giulia vuol dire fare la raccolta cibo.

Dato che è notoria l’iperattività di quel giovane tubo digerente che è mia figlia, tutti si prodigano a sostentarla nei modi più svariati.
Nell’ordine oggi abbiamo ricavato:

– n.1 pezzo di pizza dal gestore del bar

– n.2 biscotti dalla signora del biscottificio artigianale

– n.3 pezzi di crostata fatta in casa dal ristorante in piazza.

Giulia, amore di mamma,

MAGNATELA ‘NA COSETTA.

Annunci

2 pensieri su “Inappetenza

  1. confesso: mi sto piegando per le risate..
    e sai, è una fortuna indicibile avere una bimba con un “giovane e ghiotto tubo digerente”…ho avuto un marmocchio che mangiava solo quando era in braccio a morfeo…toglievo il ciuccio infilavo il biberon..ma se si svegliava eran guai…digiuno ad oltranza…l’unica cosa che lo attirava un pò erano i piselli…che fossero crudi o cotti non era importante..ed è sopravvissuto grazie ai piselli…credo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...